Client: Imm.re Borgoverde s.r.l. 

Category: Residenziale

Data: 2003

Viale Casiraghi 508, Sesto S.G.- Milano

Al fine di interpretare correttamente questo intervento edilizio è necessaria un’analisi attenta del contesto urbano in cui si collocano i due edifici. posti di fatto in un’area di sviluppo urbano frammentata e ormai esaurita, con brandi volumi residenziali costruiti e spazi vuoti industriali, si è deciso, in questo caso, di costruire non in elevazione ma di ricreare una corte aperta con volumi bassi ma ben definiti, onde definire un preciso spazio abitato a misura d’uomo. La scelta progettuale si è focalizzata sulla formalizzazione di un involucro strutturale semplice: due parallelepipedi appoggiati al suolo. La semplicità viene confermata anche per le soluzioni prospettiche delle facciate, in cui l’effetto cromatico degù aggetti dei balconi, di colore carminio, è alternato alle porzioni di muratura intonacate in colore bianco. Il tutto, infine, è legato da un alto portale in carpenteria, che segna l’ingresso al luoghi abitati e unisce, nell’insieme, i due fabbricati.