PROGETTI

Riqualificazione Urbana

CENTRO COMMERCIALE , BIBLIOTECA COMUNALE E PROGETTO PIAZZA
Committente: Esselunga Spa 

ANNO

2011-2015

INDIRIZZO

Piazza Oldrini | Sesto San Giovanni

  • YEAR :
  • ADDRESS :
  • ANNO : 2011-2015
  • INDIRIZZO : Piazza Oldrini | Sesto San Giovanni

 

La Piazza

Il progetto si inserisce in uno dei nuclei centrali della città di Sesto San Giovanni, Piazza Oldrini, luogo di aggregazione sociale ed elemento di connessione tra gli edifici che si affacciano su di essa (residenze, uffici, hotel, attività commerciale e aree verdi). La collocazione urbana, la fitta rete infrastrutturale, quali la metropolitana, la viabilità   interna   principale,  la viabilità   secondaria al contorno che consente i collegamenti con la viabilità di transito della città rende questo “luogo” fulcro ideale della zona ovest della città.  L’elemento di riqualificazione e ridisegno della piazza è stato l’individuazione di assi visivi e dei percorsi seguiti dai possibili fruitori. Il masterplan di Piazza Oldrini si compone così, elaborando il vasto spazio in diverse aree fondamentali:

•             edificio commerciale

•             edificio pubblico polifunzionale

•             area verde attrezzata a giochi per bambini

•            area libera a disposizione dei diversi eventi che il comune deciderà di ospitare.

la pavimentazione è stata realizzata attraverso l’utilizzo di due pietre importanti, nello specifico porfido del Trentino e granito bianco sardo beta, posate sia in modo perpendicolare rispetto all’area commerciale, che con andamento orizzontale per il resto della superficie, in stretta connessione geometrica e funzionale al sistema di sedute e di illuminazione della piazza.

Struttura ad L

La struttura  di  nuova  costruzione,  costituita da due corpi rettangolari che si intersecano a formare una pianta ad L, allocata     al centro del progetto generale per la nuova    piazza    Oldrini,   permette   di    arricchirla, inserendo delle funzioni di servizio come la biblioteca dei ragazzi e un area ristoro, dividendo in modo ragionato lo spazio al servizio alla piazza. Questi due corpi sono resi permeabili dall’utilizzo di grandi   facciate   vetrate  che  lasciano  trasparire la visuale, dal suo interno verso l’esterno e viceversa; il collegamento tra i due corpi di fabbrica è delimitato da un’ampia copertura, che permette di avere un’area ombreggiata, fruibile e protetta dagli agenti atmosferici.

Il principale effetto del nuovo disegno compositivo è il ridimensionamento del grande spazio vuoto della vecchia piazza, riconducendola ad una dimensione “a misura d’uomo”. La scelta dei materiali ha ricoperto un valore essenziale e fondamentale per il progetto sia in termini architettonici che per la futura manutenzione. Acciaio, Alu-Bond Teck e vetro, rendono la struttura architettonicamente “leggera”, permeabile ed esteticamente accattivante.

Edificio Commerciale

L’intervento ha previsto la ristrutturazione di un edificio ad uso commerciale presente in Piazza Oldrini modificandone sostanzialmente l’organizzazione interna ed esterna. All’edificio si accede direttamente dal parcheggio al piano interrato o dall’ingresso che si apre sulla Piazza, che consente l’accesso ai soli pedoni. Le facciate dell’edificio commerciale sono interamente rivestite in mattone paramano, caratteristica tipica di molti progetti del Gruppo Esselunga nonchè dello Studio, con l’utilizzo della pietra come zoccolo e marcapiani. Peculiare è l’utilizzo in facciata della finestratura al piano primo, suddivisa in più lame di luce che consente, contemporaneamente, il mantenimento della merce esposta e la visione dall’interno, dell’intera piazza.

Top