Client: Sesto Autoveicoli

Category: Commerciale

Date: 2015

Viale Edison, Sesto S.G.- Milano

L’inevitabile impatto, che un edificio commerciale di questo tipo provoca nel contesto urbano in cui si va a collocare, può connotarsi positivamente so-lo se si esplicita in mo-do chiaro e preciso l’unicum architettonico, oltre che commerciale, che l’azienda rappresenta nel suo settore. Negli showrooms Audi ci sono importanti principi di base che devono essere osservati in tutte le loro variazioni, in modo che si fondano correttamente sia la distinta identità dell’intervento progettato, sia l’uniformità stilistica propria di tutti gli interventi Audi nel mondo. A livello generale, il progetto si divide in due aree funzionali:

– una zona frontale vetrata per la presenta-zione dei veicoli, con la presenza di un punto clou, (eyecatcher) al suo interno.
– una zona clienti adiacente, contraddistinta da una diversa pavimentazione, separata da quella utilizzata per l’area espositiva mediante una lunga curva creata con un taglio all’idrogetto nella pavimentazione.

Il punto clou o punto centrale di comunica-zione, detto anche piattaforma, segue il bordo della galleria nel hangar espositivo. Tutte le strutture e gli arredi sono disposti su una griglia ortogonale, paralleli alla facciata secondo una modularità compositiva che per-mette di assicurare un’immagine consona al marchio esposto.